routine del batterista
routine del batterista

La routine del batterista

Ami la batteria e stai pensando seriamente di intraprendere questa avventura? Vuoi sapere quale metodo utilizzare per lo studio e la pratica sullo strumento per evitare perdite di tempo? Quando si inizia un percorso di studi di questo strumento la cosa fondamentale è capire come approcciarsi e comportarsi con la pratica quotidiana.

La prima cosa quasi indispensabile innanzitutto è avere un bravo insegnante che sappia guidarvi al meglio in questo vostro percorso. E’ possibile anche imparare e studiare da autodidatti ma potrebbe risultare rischioso per chi non ha le idee ben chiare e non sa da dove iniziare e come approcciarsi con tutte le varie nozioni da imparare. Qualsiasi sia la vostra scelta comunque è fondamentale sapere come gestire il proprio studio a casa e come affrontarlo con serietà.

La cosa importante è avere una certa costanza e una certa continuità nella pratica dei vari esercizi. Quello che conta non è tanto la quantità dello studio ma bensì la qualità. Possiamo studiare anche 4 ore di fila ma se non siamo costanti e non facciamo attenzione ad effettuare uno studio intelligente non otterremo grandi risultati. Al contrario possiamo anche studiare una mezz’ora ma se saremo concentrati in quel frangente di tempo e faremo attenzione alla qualità dello studio otterremo sicuramente una crescita musicale e artistica molto più rapida e concreta.

Dobbiamo dare la giusta importanza agli studi tecnici, di lettura e di stili musicali, ovvero tutti gli aspetti fondamentali per scoprire questo mondo in tutta la sua completezza. Nella pratica inoltre è fondamentale delle volte l’utilizzo del metronomo per perfezionare la nostra percezione del timing e della quadratura ritmica. Possiamo affrontare i nostri studi sia sulla nostra batteria che sui pad in gomma, per allenarci in varie situazioni e non sollecitare troppo le orecchie e rischiare di infastidirle. Ovviamente è molto importante alternare la nostra pratica “intelligente” con una esercitazione più libera che ci permette di sperimentare il più possibile ed applicare quello che affrontiamo a lezione.

Se impostate le vostre routine quotidiane con questo criterio allora noterete come in breve tempo riuscirete ad ottenere risultati notevoli ed imparare finalmente a suonare la batteria in maniera matura ed efficace. Se scegliete di intraprendere questo percorso quindi cercate di perseguire ed applicarvi in maniera seria e consapevole. Vi stupirete delle nozioni e dei risultati che potrete ottenere avendo il giusto atteggiamento sullo strumento. Se vi siete decisi e volete scoprire di più fate un approfondimento e lasciatevi conquistare da questo fantastico mondo ritmico!


Blueconsultants.it è un blog italiano gratuito, REGISTRATI GRATUITAMENTE!